Follow by Email

15 luglio 2006

MS sfida iPod con l'interoperabilità ?

... stando a quanto riportato sulle colonne del Seattle Times, consentirà agli utenti di riprodurre musica e video e di scambiare file via Wi-Fi e risponde a un progetto, “Argo” (nome in codice che richiama la mitologia greca), che sta impegnando nelle ultime settimane gli uomini di Bill Gates in una meticolosa attività di promozione presso le case discografiche.
... il prodotto sarebbe inoltre abilitato ad effettaure il download di brani non solo dal negozio virtuale Urge (il sito nato in collaborazione con Mtv e integrato nella nuova versione di Windows Media Player), ma anche da iTunes, dando al prodotto connotati di polivalenza che l’iPod invece non ha. Per attirare gli attuali utenti legati al prodotto di Apple, inoltre, Microsoft pare sia intenzionata a offrire il download gratuito dei brani già acquistati on line su iTunes.

Leggi tutto l'articolo su IlSole24Ore.com

24 giugno 2006

La Francia frena iTunes

Una normativa votata dal parlamento francese forzerà Apple a rendere iPod e iTunes Music Store compatibili con la concorrenza. Attualmente, le canzoni comprate su negozi online differenti da iTms non sono fruibili dall'iPod. La scelta di restare isolati dalla concorrenza è stata più volte criticata da diversi paesi europei che si stanno mobilitando verso un'apertura alla concorrenza. Lo stato di monopolio de facto ha permesso fino a oggi una imposizione di regole sui diritti digitali. A fronte di questa posizione irremovibile, è possibile che Apple preferisca uscire del mercato francese, ben consapevole delle conseguenze della sua scelta, oppure dovrà trovare nuovi accordi che non siano in conflitto con i diritti dei consumatori.

01 maggio 2006

Il movimento anti-explorer

... è come la corazzata Potemkin
Uso anch'io Firefox ogni tanto ed è un buon browser, più preciso di explorer nella lettura dell'html (ma il problema - se c'è - è di frontpage o di altri programmi di creazione pagine web o di alcuni vecchi javasript).
Il futuro della comunicazione in rete è tutto qui?

27 aprile 2006

In che senso sono un "moderato"?

La prima risposta ad "iPod di Virginia" mi invita ad esprimere più "in bianco e nero" le mie posizioni, anche in modo sgradevole se necessario.
Un'altra risposta apprezza la "combattività" dei miei scritti.
Come è normale, chi legge queste note ha idee e posizioni piuttosto differenti; poichè vorrei che tutti continuassero a farlo ho deciso di comportarmi da "moderato" (ed è questa la ragione per cui non ho commentato in campagna elettorale).
In che senso sono un "moderato" ?
Chi mi conosce bene sa che ho quasi sempre idee molto precise su molti argomenti (qualcuno dice troppi), e sa anche che le comunico in maniera netta nelle conversazioni. Questo blog serve anche per esporre alcune idee chiare nelle quali credo
Se per "moderato" s'intende una persona che si mette sempre nel ruolo del mediatore, del pontiere tra opposte visioni, di colui che cerca sempre il consenso, non mi ci riconosco.
Apprezzo invece un modo "moderato" di realizzare le cose, di dare corpo alle idee quando fare ciò coinvolge molte persone, alcune delle quali non condividono le medesime idee. Essere moderati significa per me dedicare tempo a spiegare - sotto diverse angolature - le ragioni di una decisione, senza peraltro metterne in discussione l'applicazione ed ottenere il rispetto di chi ha idee posizioni diverse; può significare concedere una compensazione a chi risulta penalizzato o tempo per riorganizzarsi a chi deve subire un cambiamento.


26 aprile 2006

L'iPod di Virginia


Qualche giorno fa ho regalato un iPod a mia figlia Virginia. Quando ho tentato di trasferire le canzoni residenti sul pc di casa l’operazione è solo parzialmente riuscita; il tool di conversione non funziona quando i contenuti sono protetti da licenza >>>

23 aprile 2006

Benvenuti







Benvenuti nel BLOG dei Commentarii !

Da qualche tempo ero curioso di conoscere dal vivo il fenomeno dei blog e così ho pensato di estendere lo spazio per le conversazioni - dirette o via mail - sui temi dei Commentarii e su tanti altri argomenti che non trovo mai il tempo di mettere su carta.
Qui troveranno spazio le vostre risposte, ma anche temi da voi proposti e commenti più brevi sull'attualità
Cari saluti
Mario